Elenco News

Home > Elenco news
  • 20 luglio

    CERTIFICATO STABILITA' OBBLIGATORIO PER TUTTI I CONTRATTI DI AFFITTO E COMPRAVENDITA DEGLI IMMOBILI

    La novità dovrebbe essere introdotta nella prossima legge di stabilità, che sarà in vigore dal 2018, in particolare il ministro delle infrastrutture ha spiegato " In italia manca una classificazione ufficiale degli edifici. Abbiamo introdotto l'obbligo della certificazione energetica e ora pensiamo di proseguire su questa strada anche per la sicurezza statica. L'idea è quella di inserire nei contratti d'affitto e di compravendita la clausola della certificazione statica obbligatoria, al pari della certificazione energetica. La notizia è stata accolta favorevolmente da ingegneri e architetti, che in un comunicato diffuso dal Consiglio nazionale degli ingegneri si legge " a seguito del drammatico crollo della palazzina di Torre Annunziata avvenuto nei giorni scorsi, il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha annunciato che per gli edifici sarà obbligatorio il certificato di stabilità, un pò come avviane attualmente con la certificazione energetica degli immobili. Sul tema dei costi della certificazione Delrio ha sottolineato come tramite il Sisma Bonus essi saranno detraibili all'85%. " Favorevoli all'istituzione del certificato di stabilità per gli edifici anche gli architetti, che lo considerano una documentazione minimale che consentirebbe di conoscere le condizioni di vulnerabilità degli edifici per avere un quadro realistico dello stato del patrimonio edilizio del nostro Paese, anticipando l'istituzione dell'auspicato fascicolo del fabbricato.

    Autore:
    Indietro